categoria | Diritti umani, Sociali, Vittimologia

Giornata Mondiale contro il Lavoro Minorile

Inserito il 12 giugno 2013 da Maria Rosa DOMINICI

Lavoro_minorilePerchè non sfugga a nessuno la drammaticità  di questa ennesima violazione dei Diritti dell’Infanzi,riportociò che viene scritto oggi,12 giugno 2013,in occasione della GIORNATA MONDIALE CONTRO IL  LAVORO MINORILE,per contribuire a divulgare questa ennesima,crudele vittimizzazione che coinvolge minori di tutto il mondo,grazie,

Maria Rosa Dominici

Freddi numeri che fanno gelare il sangue: sono 150 milioni i bambini nel mondo in età compresa fra i 5 e i 14 anni, impiegati nel lavoro minorile. Ad aggravare il dato il fatto che ben 115 milioni di bambini di età compresa tra i 5 e i 17 anni sono impiegati nelle forme peggiori di lavoro minorile, come quelle che prevedono carichi pesanti, contatto con sostanze chimiche e un orario di lavoro prolungato, il 60% risulta impiegato nell’agricoltura; il 7% nell’industria e il 26% nei servizi. E’ questa la stima dell’Unicef che ha diffuso il dato in occasione della “Giornata contro il lavoro minorile” indetta per oggi, 12 giugno. “Il lavoro minorile è sia causa che conseguenza della povertà e del disagio sociale” ha dichiarato Giacomo Guerrera, Presidente dell’Unicef Italia. “Nei paesi in via di sviluppo molti bambini sono costretti a lavorare in quanto orfani o separati dalle famiglie, o perché devono sostenere il reddito familiare”.

CRISI ECONOMICA – “La crisi finanziaria globale – ha spiegato Guerrera – ha ulteriormente spinto i minori ad avviarsi precocemente al lavoro, specie verso le forme di lavoro più pericolose. E per le bambine la situazione è ancora più pesante perché, oltre a lavorare, esse devono occuparsi dei lavori domestici e della cura dei fratellini più piccoli, rinunciando alla scuola”.

ISTRUZIONE – Nella lotta al lavoro minorile, l’Unicef concentra il suo impegno sull’istruzione, “l’arma migliore per allontanare lo spettro di un’ignoranza che è in primo luogo non conoscenza dei propri diritti e delle proprie potenzialità”, e sulla diffusione della cultura della Responsabilità Sociale d’Impresa.

RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA – Per l’Unicef, la Responsabilità Sociale d’Impresa consiste nel tutelare i diritti dei bambini stringendo collaborazioni efficaci tanto con i Governi quanto con le imprese “al fine di promuovere da un lato la responsabilità degli Stati nel garantire, dall’altro quella delle aziende nel rispettare e sostenere i diritti dei bambini nei luoghi di lavoro, nel mercato e nella comunità”. (dal web) www.sostenitori.info

·

Sostenitori Delle Forze Dell’ordine

#sostenitoriforzedellordine

da Save  the Children,Terre des Hommes ed altre associazioni umanitarie che si occupano di minori,si moltiplicano gli appelli affinche cessi questa vergogna…ma sembra che finito il fragore delle grancasse mediatiche ,il prossimo anno saremo ancora qui ,a sentirci disperati ed impotenti,mentre ogni giorno milioni di euro e di dollari vengono spesi in inutili e sanguinosissime guerre che distruggono infanzia,cultura,e libertà,grazie ancora ,basta parole dette e scritte è ora che a tutto ciò seguano fatti e atti ,concreti e adeguati,

grazie ancora

maria rosa dominici

Chiedono l’elemosina, fanno i lavavetri, vendono caramelle, gomme da masticare, cioccolata, fanno i giocolieri con i visi colorati da clown per ricevere qualche moneta, vendono fiori, frutta, succhi, generi alimentari diversi, giornali, sigarette, scarpe, vestiti, artigianato, borse e accessori, fanno gli spazzini, e guidano i tricitaxi. Sono i bambini dello Yucatan, dove il fenomeno del lavoro minorile è in continuo aumento.

http://bit.ly/LavoroMinorileYucatan

Con la Giornata Mondiale contro il Lavoro Minorile



FB Comments

comments

Maria Rosa DOMINICI

About

psicologa,psicoterapeuta vittimologa,membro dell'Accademia Teatina delle Scienze,della New York Academy ofSciences,dell'International Ass. of Juvenile and Family Court Magistrates,della Società Italiana di Vittimologia,della W.S.V.,dell'Ass.internazionale di Studi Medico Psico Religiosi.,docente di seminari di sessuologia, criminologia e vittimologia in università Italiane e straniere,esperta per progetti Daphne su tratta di minori e sfruttamento sessuale,creatrice del progetto Psicantropos,autrice di varie pubblicazioni,si occupa di minori e reati ad essi connessi da 40 anni.

Tags | , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

adolescenti adolescenza Africa Ambiente ansa autostima Avaaz azioni bambini bologna Brasil brasile Brazil Carisma Denuncia Dipendenza diritto dominici entrevista famiglia genitori infanzia Manipolazione maria rosa Maria Rosa Dominici minori montes claros padre pedofilia persone Persuasione Prigionia progetto Rapporti interpersonali relazione Sette siria Soggezione psichica Suggestione syria tempo uomo violenza vita vittime

Lingua:

  • Italiano
  • English
  • Português
  • Deutsch

StatPress

All site visited to:
17 settembre 2017: _
Visits today: _
Visitor on line: 0
Total Page Views: _

Social