categoria | Famiglia e Minori, Vittimologia

Figli di separati…è Pasqua anche per loro

Inserito il 04 aprile 2015 da Maria Rosa DOMINICI

Segnalato dalla dott.ssa Barbara Bandinelli,
questo video è utile in quanto,in modo semplice e diretto esprime il sovracarico psicologico-emozionale che molto spesso,i figli di separati,si trovano ad affrontare,diventando la forza vicariante nei confronti del genitore indebolito dallo stress e dal senso di fallimento…questo non è giusto,la parte debole è il minore ,in qualche modo vittima di ciò che i genitori non hanno saputo gestire in modo adeguato,spesso non facendosi aiutare da professionisti esperti,..e non mi si dica che il problema è il costo…ormai ci sono strutture che offrono il sostegno,prima durante e dopo…
Pasqua è un momento particolare,specie per i bambini che sentono la necessità di stare con le 2 persone che li hanno messi al mondo,amandoli entrambe…spero che ci si responsabilizzi in modo che ogni ricorrenza non diventi una ulteriore separazione, vittimizzandoli.
Buona PASQUA
Maria Rosa Dominici

Il video mostra il punto di vista di un bambino che si trova nella condizione di prendersi cura dei propri genitori, in particolare della madre, dopo una separazione.

Il fenomeno della trasformazione che subiscono i genitori viene definito dal bambino con il termine “bestializzazione”. Oltre a essere premuroso, eccessivamente responsabile e accudente, il bambino diventa parte attiva del processo di “umanizzazione” della madre, stimolandola a uscire, a riprendere i contatti con vecchie amicizie e a prendersi cura di sé.

Dal punto di vista psicologico, viene esposto in modo chiaro e diretto il fenomeno dell’accudimento invertito, nel quale il sistema di attaccamento subisce una distorsione patologica: i ruoli della madre e del figlio si invertono ed è la madre che riceve cure e protezione dal figlio.

Il video tratta l’argomento della separazione (o del divorzio), ma la dinamica può essere generalizzata anche ad altre situazioni nelle quali uno o entrambi i genitori vivono condizioni di sofferenza psicologica tale da ridurre la capacità di prendersi cura dei figli, come può accadere nel disturbo depressivo, nel disturbo bipolare o nella dipendenza da sostanze.

Il tipo di animazione e il ruolo del bambino come voce narrante fanno sì che il video si presti molto bene anche per un utilizzo psico-educativo per i professionisti che operano in questo settore

Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2015/04/genitori-bestia-separazione/



FB Comments

comments

Maria Rosa DOMINICI

About

psicologa,psicoterapeuta vittimologa,membro dell'Accademia Teatina delle Scienze,della New York Academy ofSciences,dell'International Ass. of Juvenile and Family Court Magistrates,della Società Italiana di Vittimologia,della W.S.V.,dell'Ass.internazionale di Studi Medico Psico Religiosi.,docente di seminari di sessuologia, criminologia e vittimologia in università Italiane e straniere,esperta per progetti Daphne su tratta di minori e sfruttamento sessuale,creatrice del progetto Psicantropos,autrice di varie pubblicazioni,si occupa di minori e reati ad essi connessi da 40 anni.

Lascia un commento

adolescenti adolescenza Africa Ambiente ansa autostima Avaaz azioni bambini bologna Brasil brasile Brazil Carisma Denuncia Dipendenza diritto dominici entrevista famiglia genitori infanzia Manipolazione maria rosa Maria Rosa Dominici minori montes claros padre pedofilia persone Persuasione Prigionia progetto Rapporti interpersonali relazione Sette siria Soggezione psichica Suggestione syria tempo uomo violenza vita vittime

Lingua:

  • Italiano
  • English
  • Português
  • Deutsch

StatPress

All site visited to:
19 luglio 2017: _
Visits today: _
Visitor on line: 0
Total Page Views: _

Social