categoria | Pedofilia, Vittimologia

I FANTASMI DELLA BASSA MODENESE

Inserito il 05 febbraio 2018 da Maria Rosa DOMINICI

Alle volte,il profitto e il sensazionalismo hanno la meglio sul rigore etico che attiene al mondo della comunicazione e del giornalismo.
Mi riferisco allo scalpore e al dolore che una recente iniziativa editoriale, riguardante la riesumazione dei i fatti della Bassa Modenese ,ha suscitato.
Quei fatti,ormai lontani,coinvolsero molti minori,le loro storie di abusi subiti,le indagini,i processi che ne seguirono e le sentenze emesse.
Vorrei che molti leggessero questi 2 comunicati,cosi significativi,pieni di sofferenza e verità..
Vi è nel nostro Paese l’insana moda di distruggere o rinvangare in modo sadico storie di sofferenze,storie di vittime infanti,storie di chi non potendosi difendere in base all’età minorile ha trovato nell’istituzione una adeguata difesa e ricerca della verità.
I bambini abusati difficilmente vengono creduti,spesso portano incisa nella memoria corporea una ferita che continuerà a sanguinare…nessuna pietà per loro,il diritto di cronaca spesso distorto e perverso,pensa al profitto che ne può trarre…e la vittima viene ulteriormente vittimizzata.
Ricordo quei fatti,ho letto quegli atti,ero Giudice Onorario al T.M.
DOLORE,FATICA,RISPETTO,PROFESSIONALITA’ USATA CON SCIENZA E COSCIENZA.
Leggete le parole di chi c’era,di chi ha subito,e di chi con fatica cerca di tutelare la dignità di un corpo ferito,violato, da chi lo avrebbe dovuto proteggere,amare,rispettare.
Maria Rosa Dominici

Anm (Associazione Nazionale Magistrati) sull’inchiesta Veleno: «Ci furono reati … – Gazzetta di Modena
gazzettadimodena.gelocal.it/modena/…/anm-sull-inchiesta-veleno-ci-furono-reati-sessual…
11 gen 2018 – l’Anm si schiera contro l’inchiesta Veleno, che ha riacceso i fari sulle vicende che distrussero intere famiglie della Bassa. … «Prende atto con soddisfazione del comunicato di solidarietà ai colleghi magistrati, agli operatori dei servizi sociali e alle vittime degli abusi sessuali su minori – aggiunge il …

Caso pedofili della Bassa. Quattro vittime: «Noi tutelati dalle istituzioni …
www.ilrestodelcarlino.it › Modena › Cronaca
Caso pedofili della Bassa. Quattro vittime: «Noi tutelati dalle istituzioni». La lettera: «Sui media e nei pubblici dibattiti, si dà spazio a persone che hanno scontato pesanti condanne per aver abusato dei propri figli». Pubblicato il 27 gennaio 2018



FB Comments

comments

Maria Rosa DOMINICI

About

psicologa,psicoterapeuta vittimologa,membro dell'Accademia Teatina delle Scienze,della New York Academy ofSciences,dell'International Ass. of Juvenile and Family Court Magistrates,della Società Italiana di Vittimologia,della W.S.V.,dell'Ass.internazionale di Studi Medico Psico Religiosi.,docente di seminari di sessuologia, criminologia e vittimologia in università Italiane e straniere,esperta per progetti Daphne su tratta di minori e sfruttamento sessuale,creatrice del progetto Psicantropos,autrice di varie pubblicazioni,si occupa di minori e reati ad essi connessi da 40 anni.

Lascia un commento

adolescenti adolescenza Africa Ambiente ansa autostima Avaaz azioni bambini bologna Brasil brasile Brazil Carisma Denuncia Dipendenza diritto dominici entrevista famiglia genitori infanzia Manipolazione maria rosa Maria Rosa Dominici minori montes claros padre pedofilia persone Persuasione Prigionia progetto Rapporti interpersonali relazione Sette siria Soggezione psichica Suggestione syria tempo uomo violenza vita vittime

Lingua:

  • Italiano
  • English
  • Português
  • Deutsch

StatPress

All site visited since:
21 ottobre 2018: _
Visits today: _
Visitor on line: 1
Total Page Views: _
Top Post,

Social